HMI Droid manual in English    HMI Droid manual på svenska    HMI Droid manuale in italiano   
Get it on Google Play           Available at Amazon           Download on the App Store

Contenuto

HMI Droid (Odrid HMI) - L'app
HMI Droid Studio - Lo strumento di sviluppo
Appendix


Area di lavoro

Quando si creano nuovi pannelli è necessario prima scoprire quanto è grande il pannello dovrebbe essere. Utilizzare il comando Area di lavoro nel menu HMI Droid per scoprire la dimensione dello spazio di lavoro sul dispositivo di destinazione.

HMI Droid - Area di lavoro      Odrid HMI - Area di lavoro

Lo spazio di lavoro è leggermente più piccolo del intero schermo perché action bar del programma userà una parte della superficie. Inoltre, il system bars utilizzerà un pò di spazio nella parte superiore e / o inferiore dello schermo. Su un tablet da 10.1 pollici di lavoro può quindi essere ad esempio 1280 x 696 dp nel paesaggio e su un telefono di lavoro può essere ad esempio 320 x 496 dp in ritratto.

( V1.6.2 ha il supporto per nascondere la Action Bar e System Bar fornendo così le aree di lavoro di grandi dimensioni. )

Prima ci sono i pannelli nel telefono / tablet l'area di lavoro dispositivo non ha determinato orientamento. Si può quindi scoprire la dimensione della tela in verticale e orizzontale.

L'orientamento è determinato da come si imposta la larghezza e l'altezza ed è sempre bloccato verticale o orizzontale. Se si inserisce una larghezza superiore all'altezza l'orientamento sarà paesaggio. Se si immette un altezza maggiore della larghezza l'orientamento sarà verticale.

HMI Droid arbetsyta

Dimensioni del campione di aree di lavoro

Type      Brand/model      Schermo      Landscape      Portrait     
Media player      MiniX Neo X5      1280 x 720 px      1280 x 664 dp      720 x 1224 dp     
11.6" Chromebook      Acer R11 (fullscreen)      1366 x 768 px      1366 x 633 dp      N/A     
11.6" Chromebook      Acer R11 (window mode)      1366 x 768 px      960 x 512 dp      600 x 633 dp     
10" tablet      Samsung GT-P7500      1280 x 800 px      1280 x 696 dp      800 x 1176 dp     
10" tablet      iPad      1024 x 768 px      1024 x 704 dp      768 x 960 dp     
8" tablet      Samsung Galaxy Tab Active      1280 x 800 px      961 x 519 dp      600 x 879 dp     
7" tablet      Samsung SM-T211      600 x 1024 px      1024 x 519 dp      600 x 943 dp     
5" phone      Sony Ericsson XPERIA LT18i      480 x 854 px      569 x 246 dp      320 x 496 dp     
5" phone      Nexus 5      1080 x 1920 px      640 x 319 dp      360 x 519 dp     
5" phone      Sony Z2      1080 x 1920 px      640 x 319 dp      360 x 519 dp     
5" phone      iPhone 5      640 x 1136 px      568 x 256 dp      320 x 504 dp     
3.5" phone      iPhone 4      640 x 960 px      480 x 256 dp      320 x 416 dp     


Configurazione HMI Droid

Utilizzare il comando Impostazioni nel menu per configurare HMI Droid. Ciò che deve essere impostata è tale che il tipo di collegamento che si dovrebbe usare, l'indirizzo IP o MAC, la porta TCP e protocollo di comunicazione.

Le impostazioni sono suddivise nelle seguenti categorie.

Impostazioni di connessione

HMI Droid anslutning Selezionare collegamento per la connessione. Le possibili scelte sono Wi-Fi e Bluetooth. (Wi-Fi Direct sarà introdotta successivamente.)

Indirizzo IP. Inserire l'indirizzo IP o il nome host del controller su Wi-Fi o internet mobile.

Port. Immettere il Numero di porta del controllore su TCP/IP o UDP over Wi-Fi.

Indirizzo MAC. Inserire l'indirizzo MAC del controller su Bluetooth. il indirizzo MAC esadecimale deve essere in tutti i tappi. Byte devono essere separati da due punti.

Utilizzare il SPP. Barrata se deve essere utilizzato SPP (Serial Port Profile) per Bluetooth.

Mantenere la connessione. Selezionare questa opzione se la connessione a rimanere connesso anche quando HMI Droid non è visibile sullo schermo.

Impostazioni per controllore

HMI Droid anslutning Selezionare il protocollo. Le alternative sono COMLI, Modbus/TCP, Modbus/TCP Class1, SattBus COMLI, Siemens Fetch/Write e Simens S7 Communication (ISO on TCP).

Uno schiavo-identità tra 1 e 247 deve essere specificato se COMLI, Modbus/TCP o Modbus RTU viene utilizzato.

Blocchi di dati specifica di default che i dati di blocco da utilizzare quando Siemens Fetch/Write o Simens S7 Communication (ISO on TCP) se il blocco dati non è esplicitamente selezionato per ogni oggetto.

Po 'la vita. Attivare po 'la vita, se il controllore controlla che la comunicazione tra Droid HMI e le opere controllore.

Indirizzo per il controllo parola specificato come indirizzi bit ottale a parola di comando a 16 bit.

Registro a 32-bit deve essere selezionato se viene usata HMI Droid con PLC di xLogic.

Selezionare Word Swap per i sistemi che utilizzano "invertito" ordine delle parole per 32 bit con variabili il protocollo Modbus.

Poll interval is the minimum time between two polls and can be set to save battery and network traffic.

Response timeout in ms. Used by the Modbus protocols. Default value is 3000.

Rack for Siemens S7 controllers. Default value is 0.

Slot for Siemens S7 controllers. Default value is 2.

Modbus max block size is the maximum number of Modbus registers that will be read using one request message. Default value is 55.


Impostazioni per la visualizzazione

Center. Spunta per centrare il pannello nell'area di lavoro. Questo può essere usato se si vuole utilizzare un pannello che è fatto per la larghezza di 320 dp su un telefono con un lavoro in un leggermente maggiore larghezza, ad esempio, 360 dp.

Scale. Spunta per scalare il pannello per farlo entrare nello spazio di lavoro. Questo può essere utilizzato se si desidera utilizzare un pannello che è fatto per la larghezza di 320 dp su un telefono ed eseguirlo su una tavoletta o viceversa.

Centro e la scala possono essere utilizzati insieme o separatamente.

Le modifiche a queste impostazioni non saranno visibili finché non si riavvia il HMI Droid o di scorrere più pagine.

Se il ridimensionamento e/o centraggio è utilizzata, il mosto dispositivo tenuto nella "giusta direzione" quando l'applicazione viene avviata per farlo funzionare correttamente.

Schermo intero ( A partire dalla versione 1.6.2 ) Rendere il lavoro più ampio nascondendo sia la barra di stato e la barra delle azioni. Se il dispositivo non dispone di un pulsante di menu del menu kan essere aperto premendo un'area vuota del pannello per 3 secondi.

Nascondi Barra delle azioni( A partire dalla versione 1.6.2 ) Rendere il lavoro più ampio nascondendo appena la barra delle operazioni. Se il dispositivo non dispone di un pulsante di menu del menu kan essere aperto premendo un'area vuota del pannello per 3 secondi.

L'applicazione deve essere riavviato dopo aver cambiato tutto schermo o Nascondi Barra azioni durante il ridimensionamento o la centratura è usato.


Impostazioni per la sicurezza

È possibile proteggere le impostazioni da modifiche accidentali o non autorizzate richiedendo che una password deve essere inserita per accedervi.


Impostazioni per l'accessibilità

È possibile disattivare lo scorrimento tra i vari pannelli che utilizzano strisciare se si desidera solo essere in grado di navigare premendo i tasti.


A proposito

Visualizza le informazioni sulla versione.

About HMI Droid


Diagnostica della comunicazione

Il comando Diagnostica visualizza i parametri di comunicazione attuali e più importanti in una finestra di dialogo.

NOTE: In the iOS version, the dialog displays the initial value of Slave Id for the current panel and is not affected when writing to system variable System.R64518 to change the value.

HMI Droid Modbus/TCP HMI Droid Communication Diagnotics      HMI Droid
The example panel in the screenshots above is available for download.

172 mb tcp 360.led

Download the file and open it in HMI Droid Studio.
Modify the IP-address in the communication parameters settings to match your PLC/controller.
Use the Test run feature or transfer the file to the Android-device.
This panel (page) is 360 dp wide. On some devices the panel scaling feature therefore must be enabled to fit the workspace.


Panel information

The command Panel information shows different properties for the current panel file.

Stamp refers to the date and time when the panel file was last saved in HMI Droid Studio. The stamp information is available in panel files edited with HMI Droid Studio V6.7.4 and later.

HMI Droid Panel Information          Odrid HMI Panel Information

Creare e modificare i pannelli

I pannelli (pages) da utilizzare in HMI Droid vengono creati e modificati utilizzando il HMI Droid Studio. Questo programma funziona su Windows PC e ciascun pannello viene salvato come file separato. Questo file viene quindi trasferito alla cartella /Android/data/se.ideautomation.hmidroid/files. La cartella viene creata automaticamente la prima volta che si esegue HMI Droid.

Tutte le immagini e file di testo utilizzati per visualizzare una variabile come un testo dovrebbe essere collocato in questa cartella.

Dal momento che non c'è sempre un esploratore di file in un telefono Android HMI Droid contiene il Comando di importazione che può essere utilizzato per copiare i file nella cartella corretta. Quando si importa, si può scegliere tra i pannelli, immagini e testi.

Sui dispositivi iOS, utilizza la funzionalità "Apri in ..." o "Copia in ..." per trasferire i file nella cartella /Documents.

NOTA: La versione 1.0.17 di Odrid  HMI supporta iTunes file sharing che può essere utilizzato per trasferire i file sul dispositivo iOS.


Scarica HMI Droid Studio

Scarica HMI Droid Studio. Il programma non ha bisogno di essere installato, ma può essere eseguito subito dopo aver estratto il file zip. E 'fondamentalmente lo stesso programma utilizzato per creare pannelli per l'LEDpanel per Windows.



Uso di HMI Droid Studio

Quando si avvia il HMI Droid Studio viene visualizzato un pannello vuoto (pagina). Utilizzare il comando Dimensioni del pannello nel menu Formato per rendere il pannello delle stesse dimensioni come l'area di lavoro sul dispositivo di destinazione. Se la dimensione del pannello non corrisponde al lavoro, il pannello si sia ritagliata o non riempie l'intera area di lavoro quando visualizzato sul dispositivo, a meno di scala sia abilitato.

Salvare il primo pannello come start.led che è il pannello che viene visualizzato quando si avvia l'HMI Droid

HMI Droid panel designer

Se avrete molti pannelli può essere consigliabile mettere alcuni pulsanti per la navigazione, soprattutto nel primo pannello, in modo da non dover navigare finora.


Denominazione pannelli

Il pannello che viene visualizzato quando HMI Droid viene lanciato dovrebbe essere chiamato start.led. Gli altri pannelli possono in linea di principio essere denominati nulla, ma il nome del file deve essere composto da piccoli personaggi e la proroga deve essere .led. Il nome deve naturalmente essere un nome di file valido sia in Windows e Android per essere utilizzato. Se si deve passare da un pannello e l'altro utilizzando i tasti dovete limitare la lunghezza del nome del file a un massimo di otto caratteri nel nome del pannello che per andare. Questo è un retaggio di LEDpanel e Windows 3.1 e verrà modificato in seguito.

Quando si salva un pannello, un backup del vecchio file viene creato con lo stesso nome ma con .~le come estensione del file.

HMI Droid mostra il pannello start a sinistra e tutti gli altri pannelli in ordine alfabetico a destra di questo pannello. Se vedete ">>" dopo il nome del pannello in app "action bar", significa che è possibile scorrere verso destra. Se non il ">>" si appare sei l'ultimo pannello.

HMI Android      hmi iOS iPhone iPad



Sfondo

Nome file immagine di sfondo per mosto non contenere un percorso di file.

Store the image files that will be used in the same directory on the PC as the panel files. Always save the panel on the PC in this directory before selecting an image filename. This will make HMI Droid Studio to automatically remove the path from the image filename.

A partire dalla versione 1.6.4 il colore di sfondo del pannello (pagina) può essere scelto. Il valore di colore è RGB, ma in ordine inverso. Inserisci FFFFFF per il bianco.

HMI Droid Studio - Background dialog box

NOTE: See FAQ for decription of how to transfer an image to an iOS-device.


Proprietà del pannello

Nel dialogo proprietà del pannello, è possibile specificare se tornare al pannello iniziale dopo un periodo di inattività.

Dialog panel properties HMI Droid


Griglia

The Grid is a pattern of dots that covers the panel (page) in the development tool. Objects can be snapped to the grid when moved or resized.

The settings for x and y are also used to control the number of pixels (dp) that the objects move if you hold down the Shift key when moving selected objects with the cursor keys.

The choosen color for the grid will be used for the object handles too.

HMI Droid Studio - Grid example


Oggetti

I pannelli in HMI Droid sono costruiti con diversi tipi di oggetti. Ogni pannello può anche avere una immagine di sfondo.

Gli elementi non devono sovrapporsi, non è possibile collocare es un LED sulla parte superiore di un pulsante.


Diodo a emissione luminosa (LED)

LEDs se pueden usar para ver el estado de las variables lógicas. Las variables se recuperan automáticamente de las seleccionados área variable el controlador/PLC.

Dirección de bit para las variables se puede definir de diferentes maneras dependiendo de que protocolo de comunicación que se utiliza. Para Comli octal dirección se utiliza. Para interactuar con, por ejemplo, Sistemas de Siemens que puedas También ingrese la dirección en el formato "byte number dot bit", por ejemplo, DBnn.DBX12.3, o "register number colon bit" para los sistemas utilizando Modbus/TCP o Modbus RTU. Selección de formato de dirección se hace con un comando en el menú Formato.

I LED sono disponibili in due formati, 12x12 e 16x16 dp.

HMI Droid Studio hmi android hmi ios

Proprietà Descrizione
Area variabile L'area variabile che il LED recupererà variabili da.
Numero di blocco dati Il blocco di dati tra 1 e 255 che il LED leggere quando si utilizza il Siemens Fetch/Write protocollo.
Animazione Come il LED dovrebbe funzionare. Se la variabile specificata per un certo colore è vero, il LED brillare con quel colore. Se vengono soddisfatte più condizioni, quello con la priorità più alta sarà "vincere".
Indirizzo bit L'indirizzo bit della variabile scelta formato di indirizzo.
Priorità Precedenza per i colori delle molteplici variabili vengono utilizzati.
Formato indirizzo Visualizza il formato di indirizzo che si è scelto di utilizzare. Ha correlare con il tipo di controller che si dovrebbe connettersi.
Mostra come rettangolo Visualizzazione di un rettangolo invece di un giro a LED.
Utilizzare qualsiasi formato Utilizzare qualsiasi dimensione e non solo il 12x12 e 16x16 dp dimensioni ad esempio per i sistemi di Andon ai requisiti per la leggibilità a lunga distanza.
Nascondere (Non implementato attualmente.)
Commento Qui puoi scrivere un commento.


Testo

I testi sono in genere utilizzati insieme con i LED, le variabili, campi di input, cursori, gli indicatori a barre o grafici a linee.

HMI Droid Studio - text objects example HMI Android Droid text objects labels HMI Droid för iOS - text objects labels
Proprietà Descrizione
Testi Il testo fisso da visualizzare (max. una linea)
Allineamento Scegli tra sinistra, centro e destra. Il testo mantiene la sua posizione se il cambiamento di lunghezza o font.
Adattare la larghezza e l'altezza Le dimensioni dell'oggetto testo viene adattata automaticamente alla lunghezza del testo e il font selezionato.
Nascondere (Non implementato attualmente.)
Collegamento Nome di un pannello (pagina) senza estensione o un indirizzo web che appare quando si clic sul testo. Un indirizzo web deve iniziare con http:// o https:// ad esempio, http://www.ideautomation.se e si aprirà nel browser predefinito. I collegamenti sono visualizzati con testo blu sottolineato.

Some special values for Link can be used for relative navigation between panels (pages).

Link   Nagivate to   Comment
|<<    First panel  
<<    "Fast rewind"   10 pages
|<    Previous panel  
>|    Next panel  
>>    "Fast forward"   10 pages
>>|    Last panel  

La funzione di collegamento è disponibile in HMI V1.7.4 Droid e versioni successive.



Pulsante

I pulsanti possono essere utilizzati per controllare variabili digitali e numerici nonché per spostarsi tra diversi pannelli.

Per un pulsante per lavorare bene su un telefono o tablet, ma non deve essere troppo piccola, ma dovrebbe essere almeno di 48 x 48 dp grande comprese le eventuali lacune. 48 dp rappresenta circa 10 pulsanti verticalmente in verticale su un telefono con uno schermo da 5 pollici.

HMI Droid panel designer button dialog hmi android droid ios buttons phone smartphone hmi android droid ios buttons phone smartphone
Proprietà Descrizione
Testi Testo da visualizzare sul pulsante.
Multi testo della linea Il testo deve essere visualizzato su più righe.
Area variabile Area variabile del controllore che viene utilizzata quando le variabili di controllo e il pulsante per l'animazione facoltativa del pulsante.
Numero di blocco dati Blocco di dati tra 1 e 255 che verrà utilizzato se l'area variabile è di tipo blocco dati.
Azione Cosa succederà quando si preme il pulsante. Scegliere tra le seguenti opzioni.
  • Cambia pannello
  • Impostare Flip-Flop (Memoria o uscita)
  • Scrivi registro
  • Scrivi memoria (Memoria o uscita)
  • Reimpostare Flip-Flop (Memoria o uscita)
  • Commuta memoria (Memoria o uscita)
  • Open options menu ( Available in version 1.7.6 )
Altre azioni hanno attualmente alcuna funzione in HMI Droid.
Scegliere... Selezionare il nome del file per il "cambia pannello" azione.
Pulsante illuminato Selezionare il pulsante deve essere illuminato pulsante cioè se il pulsante deve "brillare" quando il segnale digitale selezionato per l'animazione è vero.
Animazione Aprire la finestra di dialogo per la configurazione di animazione.
Tasto funzione Indicare se il pulsante deve essere attivato con un tasto funzione. Non applicabile ai HMI Droid.
Password Immettere una password per l'azione "Change pannello". Se un pannello contiene i pulsanti per la navigazione che è protetto con una password, non è possibile navigare lontano da questo pannello utilizzando un gesto "colpo".
Nascondere Nascondere il pulsante. (Non implementato).
Commento Qui puoi scrivere un commento.


Bit addresses for boolean variables can be entered in different ways. Use the address format command in the Format menu to choose the correct format.


Animazione di pulsante illuminato

Un pulsante può essere animato in modo da simulare un pulsante illuminato e si illumina con un determinato colore quando una condizione è vera.

HMI Droid panel designer lighted pushbutton

Proprietà Descrizione
Colore Il colore che il pulsante dovrebbe mostrare quando la variabile logica è vero.
Indirizzo Indirizzo della variabile logica. Come area variabile e blocco dati utilizzando la stessa selezione come per l'azione del pulsante.
Colore di sfondo Colore che il pulsante mostrerà se la variabile logica non è vero.

More colors will be added in the next major release of HMI Droid Studio.


Image button setup

HMi Droid Stuido - Image Button Setup HMI Droid Image Button HMI Droid Image Button


Select the files to be used for displaying the Normal and Pressed state of the button.

Files must be stored in the same directory as the panel-file.

The images will be scaled to fit the button.

This feature is available in HMI Droid 1.7.4 or later.

The example panel in the screenshots above is available for download.

174 img btn.led
blue_round_81_81_normal.png
blue_round_81_81_pressed.png

Download the files and open the *.led file in HMI Droid Studio.
Modify the IP-address in the communication parameters settings to match your PLC/controller.
Use the Test run feature or transfer the files to the Android or iOS-device.



Variabile numerica

Le variabili numeriche vengono letti dai selezionati area variabile nel controllore e visualizzati nel modo in cui si specifica nella finestra di configurazione dell'oggetto.

Se si spunta la casella "Permetti cambiamento" è possibile cambio il valore in linea. Premere la variabile più di mezzo secondo per aprire una finestra di dialogo in cui viene inserito il nuovo valore.

Per essere ragionevolmente semplice premere un variabile non deve l'oggetto deve essere troppo piccolo, ma dovrebbe essere almeno 48 dp alto. La dimensione è controllata dalla dimensione del carattere e il carattere di almeno 20 è raccomandato.

HMI Droid panel designer variabel dialog      HMI Droid variabler

Proprietà Descrizione
Area variabile Area variabile nel controller di leggere.
Blocco dati numero Inserisci il numero del blocco dati se l'area variabile selezionata è blocco dati.
Indirizzo Indirizzo della variabile. Indirizzo è normalmente inserito in decimale. In alcuni controllori, come Siemens S7, viene utilizzato l'indirizzamento byte.
Doppio registro Specifica che la variabile è una variabile a 32 bit invece di 16 bit.
Formato Controllare come la variabile da visualizzare.
  • Senza segno
  • Con segno
  • Esadecimale
  • Virgola mobile (solo doppio registro / doppia parola)
  • Utilizzare PHYS
  • ASCII
  • Visualizza come testo (Interi senza segno mappati in testo utilizzando semplice elenco di testo.)
  • STRING (Per Modbus, Siemens Fetch/Write e Siemens S7 (ISO-on-TCP) protocolli. Quando si utilizza S7 è la lunghezza massima nel primo byte, la lunghezza corrente nel secondo byte. Poi segue i caratteri della stringa è costituito da. Modbus utilizza stringhe nulla terminazione che sono di sola lettura.)
  • TIME_OF_DAY
Source Il nome del file di testo contenente i valori ei testi da visualizzare per ogni valore al formato Visualizzare come testo. Ogni riga inizia con un valore decimale seguito da uno spazio e quindi il testo stesso. Il file di testo deve essere un file di testo che si crea, ad esempio con 'Notepad'.
Predefinito Testo da visualizzare se non c'è nessun testo disponibile per un certo valore.
Consenti modifica Permette la variabile modifiche dal pannello. E 'solo che avete fatto questa scatola come il dialogo Cambia valore contiene un pulsante di OK.
Adattare la larghezza
e l'altezza
Regola la dimensione dell'oggetto nel formato corrente e la dimensione del carattere selezionato. Alla formato Come testo, tuttavia, la larghezza è sempre regolato manualmente.
Password field Replaces the variable value with '****' when displayed. Feature can be used for creating login screens.
Object id (out) The object id to be used when accessing this object from other objects. The output data is the displayed value for the integer and PHYS formats and is read at address 0.

The high and low bytes of the value for the integer formats can be read at address 16 and 17. ( Feature available in version 6.7.5.42 / 1.7.5.74 / 1.0.9 )
Mostra nel finestra
di dialogo Immissione
Specificare cosa dovrebbe essere visualizzato nella finestra di dialogo che viene utilizzato per immettere un valore.
  • Designazione variabile
  • Tipo di variabile
  • Commento
Commento Scrivi un commento opzionale per la variabile numerica. Testo che è scritto qui può essere visualizzato, insieme al nome variabile, nel dialogo utilizzata per cambiare variabile.



Campo di immissione

Il campo di immissione oggetto è simile alla variabile numerica oggetto ed ha funzione simile ma è più concentrato su di valori di input da trasferire al controllore.

dialog input field HMI Droid        HMI Droid input dialog
Proprietà Descrizione
Area variabile Area variabile nel controllore che il valore di ingresso dovrebbe finire dentro.
  • Predefinito - Variabile è mappata l'area predefinita in base al protocollo di comunicazione selezionato.
  • I - Variabile viene mappato parole di ingresso.
  • Il blocco dati - Variabile viene mappata su un blocco di dati.
  • M - Variabile viene mappato parole di memoria.
  • Registri - Variabile viene mappata su un registro.
  • Q - Variabile viene mappata parole di uscita.
Indirizzo Indirizzo della variabile.
Blocco dati numero Inserisci il numero del blocco dati se l'area variabile selezionata è blocco dati.
Doppio registro Specifica che la variabile è una variabile a 32 bit invece di 16 bit.
Formato In che formato sarà visualizzata la variabile numerica e come il valore inserito deve essere interpretato.
  • Senza segno
  • Con segno
  • Esadecimale
  • Virgola mobile (solo doppio registro / doppia parola)
  • Utilizzare PHYS
Nascondere (Non implementato attualmente.)
Visualizzazione in finestra di immissione Specificare cosa dovrebbe essere visualizzato nella finestra di dialogo che viene utilizzato per immettere un valore.
  • Designazione variabile
  • Tipo di variabile
  • Commento
Commento Scrivi un commento opzionale per il campo di immissione. testo immesso qui può essere mostrato (con il nome e il formato variabile) nel finestra di dialogo consente di immettere un valore.



Immagine

L'immagine oggetto viene utilizzato per visualizzare una o più immagini che è più piccola della intera area di lavoro. Se si desidera una foto riempie intera area di lavoro deve utilizzare l'immagine di sfondo invece. In entrambi i casi, l'immagine deve essere in formato png e il nome del file deve essere specificato senza percorso e di essere esattamente lo stesso per il file rispetto ai caratteri maiuscoli / minuscoli. Di Windows non fa alcuna differenza nei nomi di file IMMAGINE.PNG e immagine.png, ma in Android e iOS sono i nomi di due file differenti.

HMI Droid panel designer image dialog


Barra di scorrimento

Barra di scorrimento utilizzato per modificare una variabile numerica. La modifica viene apportata nel controller quando si lascia andare. Una barra di scorrimento mostra il valore della variabile nel controllore dinamico salvo proprio quando si tira.

Slider Bar HMI Droid Android app phone tablet      Slider Bar HMI Droid Android app phone tablet      Slider Bar HMI Droid Android app phone tablet

Nella finestra di dialogo per la configurazione di una barra di scorrimento, selezionare l'area variabile e immettere l'indirizzo variabile e la gamma desiderata.

I valori minimi e massimi specificati tra 0 e 65535 per unsigned e tra -32768 e 32767 quando firmato.

Max deve essere maggiore di min.

Zona morta aiuta a trovare un valore pari a zero che non si trova in una posizione finale.

Attualmente solo valori interi a 16 bit sono supportati ma variabili intere e in virgola mobile a 32 bit saranno attuate in seguito.

The example panel (page) in the screenshot above is available for download.

slider.led

Download the file and open it in HMI Droid Studio.
Modify the IP-address in the communication parameters settings to match your PLC/controller.
Use the Test run feature or transfer the file to the Android or iOS-device.
This panel (page) is 320 dp wide. On some devices the panel scaling feature therefore must be enabled to fit the workspace.


Indicatore a barra

Indicatore a barra viene utilizzato per visualizzare il valore di una variabile numerica utilizzando una barra orizzontale o verticale.

hmi droid studio bar indicator      hmi droid bar indicator      hmi droid ios bar indicator

Nella finestra di dialogo per la configurazione di una indicatore a barra, selezionare l'area variabile e immettere l'indirizzo variabile e la gamma desiderata.

I valori minimi e massimi specificati tra 0 e 65535 per unsigned e tra -32768 e 32767 quando firmato.

Max deve essere maggiore di min.

Hex codes for colors are in reverse (BGR) order, example:

FF0000    Blue
00FF00    Green
0000FF    Red
FFFF00    Cyan
00FFFF    Yellow
FF00FF    Magenta

Attualmente solo valori interi a 16 bit sono supportati ma variabili intere e in virgola mobile a 32 bit saranno attuate in seguito.


Grafico a linee

Grafico a linee possono essere utilizzati per visualizzare una serie di valori numerici come una curva. La funzione può usato ad esempio per visualizzare grafici di tendenza. I valori numerici devono essere in ordine e si specifica l'indirizzo del primo valore.

HMI Droid Studio - Line Graph Example HMI Droid - Line Graph Example HMI Droid for iOS

Nella finestra di dialogo per la configurazione di un grafico a linee è possibile specificare, tra l'altro ad area variabile e indirizzo variabile così come intervallo desiderato. I valori minimi e massimi specificati tra 0 e 65535 per unsigned e tra -32768 e 32767 quando firmato.

Max deve essere maggiore di min.

Attualmente solo valori interi a 16 bit sono supportati ma variabili intere e in virgola mobile a 32 bit saranno attuate in seguito.

Il grafico a linee in grado di calcolare il minimo, massimo, media, deviazione standard e la differenza tra il massimo e il minimo. Questi valori sono accessibili per la visualizzazione tramite l'area variabile locale. Si raggiunge questi valori aggiungendo l'indirizzo di base locale e l'indice nella tabella che segue.

Index      Function
0 Numero di valori nell'intervallo.
20 Il valore minimo di tutti i valori compresi nell'intervallo.
22 Il valore massimo di tutti i valori compresi nell'intervallo.
24 La campata, cioè il valore massimo meno il valore più basso.
26 La media di tutti i valori all'interno dell'intervallo.
30 Deviazione standard.
36 Coefficiente di variazione in % x 0.01 ossia 1000 corrisponde al 10.00%.
999 Ultimo riservato indirizzo della variabile.



Caselle di controllo

Con la casella di controllo è facile visualizzare e manipolare i segnali digitali.

HMI Droid checkbox dialog      HMI android checkbox telefon smartphone tablet droid surfplatta plc modbus tcp Wi-Fi Bluetooth HMI android checkbox telefon smartphone tablet droid surfplatta plc modbus tcp Wi-Fi Bluetooth

( iOS does not include native radio buttons and checkboxes. )


Pulsante di opzione

Con il pulsante di opzione è facile da visualizzare e manipolare variabili numeriche di tipo intero.

HMI Droid checkbox dialog      HMI android checkbox telefon smartphone tablet droid surfplatta plc modbus tcp Wi-Fi Bluetooth HMI android checkbox telefon smartphone tablet droid surfplatta plc modbus tcp Wi-Fi Bluetooth

( iOS does not include native radio buttons and checkboxes. )


ST Program Block ( Implementation in progress. )

A ST ( Structured Text ) Program Block contains program code that will execute in the panel context.

The ST program block in HMI Droid V2.0 implements a subset of the IEC 61131-3 Structured Text programming language and can access variables in the controller/plc as well as the local and system variables areas in HMI Droid.

All variables referenced by the ST program code will be automatically polled from the plc/controllers in the same way as any variables used by other objects such as LEDs, numerical variables and bar indicators.

The ST Program Blocks are hidden in the HMI Droid but visible in the HMI Droid Studio.

The lightning fast compiler will be integrated in the HMI Droid Studio and the compiled HMI Droid Structured Text program is stored in the *.led files. The HMI Droid Structured Text source code is stored in files with extension .hmidst and can be edited using any text editor including Notepad.

It will also be possible to test run the ST Program Blocks in HMI Droid Studio using the test panel feature.

Arithmetic operators:

Operator name    Syntax
Additiona + b
Subtractiona - b
Unary plus+a
Unary minus-a
Multiplicationa * b
Divisiona / b
Moduloa mod b

Relational operators:

Operator name    Syntax
Equal toa = b
Not equal toa <> b
Greater thana > b
Less thana < b
Greater than or equal to    a >= b
Less than or equal toa <= b

Bitwise operators:

Operator name    Syntax
Logic notNOT a
Bitwise ora OR b
Bitwise anda AND b
Bitwise xora XOR b

Logic operators:

Operator name    Syntax
Logic notNOT a
Logic anda AND b ( a & b )
Logic ora OR b
Logic xora XOR b

Data types

The following datatypes will be supported initially.

BOOL    Boolean variable.
INT    16 bit signed variable.
DINT    32 bit signed variable.
WORD    16 bit unsigned variable.
DWORD    32 bit unsigned variable.
REAL    32 bit floating point variable.

Functions

The following functions will be included initially.

Function        Return value
abs(x)      Absolute value of x.
acos(x)      Arc cosine value of x.
asin(x)      Arc sine value of x.
atan(x)      Arc tangent value of x.
cos(x)      Cosine value of x.
exp(x)      The exponent of X, i.e. the number e to the power x.
log(x)      Logarithm base 10 of x.
ln(x)      Natural logaritm of x.
round(x)      The closest integer, which may be bigger or smaller than x.
sign(x)      Sign of x as -1, 0 or 1.
sin(x)      Sine value of x.
sqrt(x)      Square root of x.
tan(x)      Tangent for x.
toReal(x)      X with type converted to REAL.
trunc(x)      Integer part for x.


Some preliminary code examples:

Variable declarations

//
// Variables in the plcs/controllers
//
VAR_GLOBAL
    errorCode AT plc0.register.r200 : WORD;
    errorFlag AT plc0.register.r202:1 : BOOL;
END_VAR

//
// Variables in the local variable area
//
VAR_LOCAL
    start AT local.R400:4: BOOL;
END_VAR

//
// Private variables
//
VAR_PRIVATE
    temp: INT;
END_VAR

//
// Typed constants
//
CONST
    pi: REAL = 3.14159;
    the_answer: INT = 42;
END_CONST

Unconditional statements

PROGRAM Example_1

//
// Example
//
local.R100 := plc0.register.R200 + plc0.register.R201;
local.R101 := plc0.analogin.R150;

END_PROGRAM

Conditional statements

PROGRAM Example_2

//
// Example showing if-then-else-end_if
//
IF plc0.input.ix0 THEN
    local.R100 := plc0.register.R200 + plc0.register.R201
ELSE
    local.R100 := 0;
    local.R102 := 0;
END_IF

//
// Example showing if-then-endif
//
IF system.firstScan AND (local.R100 < 0 ) THEN
    local.R100 := 0;
END_IF

//
// Example of velocity calculation during linear deceleration
//
dwRemaining_distance := plc0.register.dwTargetPos - plc0.register.dwCurrentPos;
fDirection := sign( dwRemaining_distance );
plc0.register.fVelocity := fDirection * fSpeedFactor * sqrt( abs( dwRemaining_distance ) );

END_PROGRAM


Function block ( Implementation in progress. )

The following types of function blocks will be available.

  • Bitwise operations e.g. AND, OR, XOR, NOT, BITCOUNT
  • Conversion functions e.g. INT_TO_REAL, WORD_TO_REAL, ROUND, TRUNC
  • Comparsion operations e.g. EQ, NE, GT, GE, LT, LE
  • Mathematical functions e.g. ABS, SQR, SQRT, LN, EXP, LOG, 10^X, INV
  • Mathematical operations e.g. ADD, SUB, MUL, DIV, MOD
  • Shift functions e.g. ROL, ROR, ASL, ASR, SHL, SHR
  • Special functions e.g. SCALE, HI_BYTE, LO_BYTE, MIN, MAX
  • Trigonometrical functions e.g. SIN, COS, TAN, ASIN, ACOS, ATAN



Carattere

Per qualsiasi oggetto che visualizza il testo, aspetto e la dimensione del font possono essere selezionati nella finestra di dialogo Carattere.

HMI Droid font samples             HMI Droid font samples


Set di caratteri

Per ogni oggetto che visualizza il testo, il set di caratteri può essere selezionato nel dialogo di carattere.

Di seguito sono riportati alcuni esempi di set di caratteri differenti.

Western Cyrillic Japanese (Shift JIS) Traditional chinese
HMI western character set HMI russian cyrillic character set HMI japanese Shift JIS character set HMI traditional chinese character set


PHYS

La funzione PHYS può essere utilizzato per tradurre un valore registro ad un certo valore fisico e indietro per variabili e campi di input. Registro valori sono compresi tra 0 e 65535 può essere scalata a rappresentare un certo intervallo, per esempio, un ingresso o uscita analogica.

PHYS è configurata nel proprio dialogo in cui si specifica il valore minimo, valore massimo, numero di cifre decimali ed eventualmente una unità.

Se la variabile è firmato cioè che copre -32.768-32.767 invece di 0 a 65535, selezionare "Utilizza forma di complemento a due del valore di registro".

Scegliendo valori adatti per min, max e decimali può anche utilizzare PHYS per gestire i valori interi come decimi o centesimi.

HMI Droid panel designer PHYS dialog      hmi android fixed point      hmi ios fixed point


The example panel in the screenshots above is available for download.

fixed.led

Min Max Decimali Complemento a due Registro valore Valore scalato
0 6553 1 No 0 .. 65535 0 .. 6553.5
0 655 2 No 0 .. 65535 0 .. 655.35
-3277 3277 1 -32768 .. 32767 -3276.8 .. 3276.7
-328 328 2 -32768 .. 32767 -327.68 .. 327.67


PHYS Example 1

A temperature sensor with a range of -30 to +70 °C is connected to an analog input on a RievTech/xLogic PLC. The analog input on this PLC uses a range of 0 to 1000 units. The values for Max and Min in the PHYS setup dialog box corresponds to a range of 0 to 65535 so the Max value has to be calculated using the formula below.

PHYS


PHYS Example 2

An ultrasonic sensor is used for measuring the water level from the top of a tank. The value from the sensor is in the range 0 to 4095 and a high value corresponds to a low water level. By entering a value for Max that is less than the value for Min, the scaled value will be "reversed". To calculate the Max value, extrapolation to a raw value of 65535 is required.

PHYS


Formato indirizzo

Il formato indirizzo comando nel menu formato viene utilizzato per selezionare la modalità di indirizzi bit per variabili booleane dovrebbero apparire nei dialoghi che vengono utilizzati per configurare i LED e tasti.

Opzione     Area variabile    Come viene visualizzato il indirizzo bit
COMLIOctal tra 0 e 37.777.
ModbusPredefinito o registroCome un registro indirizzo:numero di bit. Indirizzo con il numero di bit tra 0 e 15 registro specificato in decimale senza leader 'R'. L'indirizzo di bit più alto che può essere utilizzato è attualmente R4095:14 ma verrà ulteriormente ampliato a R65535:15 in futuro.
ModbusI o QDecimale compreso tra 0 e 65535.
RREXDecimale compreso tra 0 e 255.
Siemens    Come byte numero:bit numero con bit numero tra 0 e 7.


Area variabile I e Q sono disponibili se si è scelto di Modbus/TCP classe 1.

Tabella mostrando principio per gli indirizzi pezzo

COMLI (octal)        Modbus (Rnn:n)        RREX (dec)        Siemens (DBnn.DBXnn.b)
00:000.0
10:110.1
20:220.2
30:330.3
40:440.4
50:550.5
60:660.6
70:770.7
100:881.0
110:991.1
120:10101.2
130:11111.3
140:12121.4
150:13131.5
160:14141.6
170:15151.7
201:0162.0
211:1172.1
221:2182.2
231:3192.3


Parametri di comunicazione

Per facilitare l'uso di HMI Droid con diversi controllori, è possibile specificare i parametri di comunicazione per il collegamento e il controller per pannello. I parametri specificati per pannello sostituiranno le impostazioni effettuate nel HMI Droid.

Quando si cambia il pannello di un nuovo collegamento verrà effettuato automaticamente se il tipo di collegamento ad esempio, l'indirizzo IP o numero di porta differisce dalla connessione corrente.

HMI Droid Studio - Communication parameters for the panel (page)


Prova pannello

Nella prossima versione di HMI Droid Studio ci sarà caratteristica per i pannelli di test senza prima dover trasferire i pannelli per il dispositivo Android o iOS.

Attualmente la funzione supporta solo Modbus/TCP e Modbus RTU su TCP/IP. Gli altri protocolli e diverse connessioni come Bluetooth e UDP/IP saranno implementate in seguito.

Update: The Test panel mode in HMI Droid Studio V6.7.5.45 (Beta-version) now supports the Siemens S7 ISO-on-TCP protocol!!

Per Modbus/TCP, i parametri di comunicazione richiesti sono Link che dovrebbe essere impostato al WiFi, L'indirizzo IP (o il nome host), Porto, Protocollo, Slave id e l'intervallo poll.

Il comando "Test panel" nel menu Opzioni viene utilizzato per avviare e interrompere la prova di funzionamento.

La maggior parte delle, caratteristiche HMI Droid, tra cui la registri di sistema, stanno lavorando esattamente nello stesso modo come su un vero e proprio Android o iOS dispositivo, ma la navigazione tra diversi pannelli (pagine) non è supportata e la funzione "Modifica valore" per le variabili numeriche non lo fa supportare tutti i formati.

HMI Droid Studio         HMI Droid


HMI Droid Studio         HMI Droid


HMI Droid Studio         HMI Droid



Protocolli di comunicazione

Attualmente, i seguenti protocolli di comunicazione disponibili nella versione Android del HMI Droid.
Modbus and Modbus/TCP are registered trademarks of Schneider Automation Inc.


COMLI

This protocol can be run over either TCP/IP on Wi-Fi or via Bluetooth.

The messages that are implementrerade is 0, 1, 2, 3 and 4, which means that you can access the registers 0 to 3071 ( decimal ) and flags between 0 and 37777 ( octal ).

With COMLI you can write individual bits without affecting other flags in the same byte or word.

A controller that uses COMLI normally have "big-endian" byte order, which means that in "double register" the high word is stored first.


Modbus/TCP

Questo protocollo può essere eseguito su TCP/IP o UDP e in genere utilizza la porta 502 nel PLC/controllore.

Il driver per Modbus/TCP soddisfa Classe 0 e usando la funzione 3 e 16 della specifica Modbus. Area di indirizzi copre 64.512 Holding registers. Il primo registro ha sempre l'indirizzo 0, anche se la designazione per il primo registro nel PLC/controllore è 40001 o 400001.

Variabili logiche (memorie/flag) possono essere mappati a pezzi in il registro delle aziende scrivendo Rnn: b, dove b è il numero di bit tra 0 e 15. Bit 0 è il bit meno significativo nel registro e hanno peso 20 , che è il primo. Il bit 15 è il bit più significativo del registro e hanno peso 215, che è 32768.

Con questo protocollo, si scrive sempre almeno due byte alla volta. Questo significa che controller non dovrebbe pregiudicare i bit in parole che contengono bit HMI Droid scriverà. Non si dovrebbe inoltre incidere bit nella stessa parola come HMI Droid scrive da qualsiasi altro sistema intorno allo stesso tempo.

Un controller utilizzando il Modbus ha normalmente "big-endian" ordine dei byte, il che significa che in "doppio registro", la high word viene memorizzato prima.

A partire dalla versione 1.6, è possibile scegliere se la parola alta o bassa viene memorizzato nel primo registro con il Swap Word opzione.

Impostazioni di comunicazione tipici per Modbus/TCP

ParametroValore
LinkWiFi
IP-addressxxx.xxx.xxx.xxx
Port502 (Range = 1..65535)
MAC-addressN/A
Use SPPN/A
ProtocolModbus/TCP or Modbus/TCP class 1
Slave Id1 (Range = 1..247)
Default DBN/A
Enable life bitOptional
Address for life bitOptional
32-bit registerFor xLogic Easy PLC
Word SwapOptional
Poll intervalOptional


Modbus/TCP class 1

La stessa funzione di base come Modbus/TCP, ma segnali digitali per i LED e pulsanti può essere legato agli ingressi e alle uscite, invece di solo bit nel tenere registri per selezione ad area variabile I per gli ingressi e le uscite Q ad area variabile.

Le seguenti funzioni della specifica Modbus utilizzati per gli ingressi e le uscite in aree variabili I, AI e Q.

Lettura degli ingressi: Funzione 2 ("Read Input Status")
Lettura ingressi analogici: Funzione 4 ( "Read Input Registers" )
Lettura Uscite: Funzione 1 ("Read Coil Status")
Scrittura Uscite: Funzione 5 ("Force Single Coil")


Modbus RTU class 1

Come Modbus/TCP Class 1, ma per la porta seriale del controllore. Shorter intestazione e CRC16 checksum. può essere utilizzato con Wi-Fi/ethernet e un server di porta o tramite Bluetooth.

Update: Modbus RTU can also use UDP. (Choose Link = "Ethernet UDP" in the communication settings.)


SattBus COMLI

"Encapsulated" COMLI SattBus over Ethernet according to "SattBus Message Specification 2.0."

Link must be set to "Ethernet UPD" and port number is usually set to 2999.


Siemens Fetch/Write

Questo protocollo può essere eseguito su TCP/IP e utilizza due porte sul controller. Una porta per "Fetch passive" e una porta per il "Write passive". Per Siemens CP 343-1 è normalmente porta numero compreso tra 1025 e 65535 usato. Il numero di porta immesso nelle impostazioni sarà utilizzato per Fetch e il numero di porta +1 saranno utilizzati per la scrittura.

Step 7 utilizza byte indirizzamento delle variabili. Parole di memoria a 16-bit che sono in sequenza sono chiamate ad esempio MW0, MW2, MW4 o DBnn.DBW0, DBnn.DBW2, DBnn.DBW4 etc.

Il driver per il Siemens Fetch/Write protocollo può affrontare parole 0-127 nel blocco dati che corrisponde al byte 0 e 1 al byte 4094 e 4095. Il blocco di dati tra 1 e 255 può essere utilizzato.

Con questo protocollo, si scrive sempre pieno byte alla volta, e nel blocco dati sempre due byte. Ciò significa che il responsabile del non scrivere bit in byte o parole del blocco di dati che contiene bit che HMI Droid sarà la scrittura.

Un controllore che utilizza Siemens Fetch/Write normalmente hanno "big-endian" l'ordine dei byte, il che significa che in una doppia parola la parola alta è memorizzato prima.
Siemens Step 7 VAT variable table      hmi android siemens step 7

Siemens S7 Communication (ISO on TCP)

Fondamentalmente le stesse funzioni della Siemens FETCH/WRITE-protocollo.

Collegamento deve essere impostato su WiFi (TCP/IP) e la porta dovrebbe essere impostata a 102.

HMI Droid collegheranno come OP. Assicurarsi che la configurazione hardware del PLC Siemens S7 ha abbastanza risorse di collegamento per OP.

Nella versione V1.7.2 di HMI Droid, altri valori per rack e slot possono essere utilizzati per il collegamento HMI Droid a Siemens S7-1200, S7-1500 e LOGO!.

Attualmente, solo i primi 255 blocchi di dati è indirizzata ma la gamma sarà ampliata.

L'intervallo di indirizzi di ingressi, uscite e la memoria è limitata ai primi 128/128/256 byte, ma sarà aumento nella prossima versione di HMI Droid

Questo protocollo è stato testato con i seguenti controller:
  • CPU 314 + CP 343-1
  • CPU 315 PN/DP
  • CPU 317F-2 DP + CP 343-1
  • CPU 1212C
  • CPU 1214C
  • CPU 1215C
  • CPU 1510
  • LOGO! 0BA8
Quando si utilizza questo protocollo sarà anche possibile eseguire alcune azioni speciali come arrestare e riavviare il PLC da HMI Droid!

HMI android siemens s7 communication

Protocols and connections

Bluetooth         WiFi (TCP/IP)         Ethernet UDP
 
COMLI BT-adapter         Port server         Port server
 
Modbus/TCP No Yes Possible
 
Modbus RTU BT-adapter Port server Possible
 
RREX BT-adapter Port server Port server
 
SattBus COMLI No No Yes
 
Siemens Fetch/Write         No Yes No
 
Siemens S7
Communication
(ISO on TCP)
No Yes No



Aree variabile

HMI Droid gestisce le variabili logiche e numeriche. Diversi controller normalmente memorizzare il variabili in alcune aree specifiche. Queste aree sono indicati e gestiti in modo diverso a seconda il protocollo di comunicazione utilizzato. Pertanto, vi è una "mappatura" di come le variabili usate nei vari elementi inclusi in un pannello si fa riferimento nel controllore.

Mapping esplicito viene fatto selezionando l'area variabile e, eventualmente, specificare anche il blocco dei dati.

Se non si sceglie in modo esplicito un area variabile, quindi un mapping implicito sarà fatto per il valore predefinito sono scelto per il tipo di variabile e il protocollo di comunicazione corrente.

La tabella mostra la mappatura di default si verifica e le mappature può essere fatto al momento.

Protocol Variable type Data block Inputs (I) Memories (M) Outputs (Q) Registers Ingressi analogici (AI)
COMLI Logic Default Yes
Numeric Yes Default
Modbus/TCP Logic Default
Numeric Default
Modbus/TCP class 1 Logic Yes Yes Default Yes
Numeric Default Yes
Modbus RTU class 1 Logic Yes Yes Default Yes
Numeric Default Yes
RREX Logic Default
Numeric
Siemens Fetch/Write     Logic Default Yes Yes Yes
Numeric Default Yes Yes Yes
Siemens S7 (ISO on TCP)     Logic Default Yes Yes Yes
Numeric Default Yes Yes Yes


Oltre alle opzioni per l'area variabile come indicato nella tabella di cui sopra, si può anche scegliere System, Local, Const e Objects.

La scelta System può essere usato per specificare in modo esplicito che le variabili di sistema sono indicati.

La scelta Local significa che ci sono variabili locali in app che verranno utilizzati. Questo può ad esempio utilizzato per funzioni statistiche grafico lineare o in scopi di test e demo. Quando la possibilità di scrivere Codice Tipo programma PLC eseguito in app e/o sarà introdotto i pannelli, le variabili locali anche essere utilizzato per questo.

The variable area Const makes it possible to enter a constant value that can be used for some special purposes.

The variable area Objects makes it possible to access data in other objects.



Parola di controllo con bit vita

La parola di controllo funziona in modo simile a coordination area in Siemens pannelli operatore. Il bit di controllo parola vita deve essere monitorato dal controllore se utilizzare il pannello operatore per il funzionamento manuale di qualsiasi movimento della macchina. Ciò consente il controllore per arrestare il movimento della macchina sul collegamento tra pannello operatore e il controller cessa.

b0 è il bit di avvio che va da 0 a 1 quando il pannello è collegato al controller.

b1 è la modalità di funzionamento.

b2 è il bit vita che alterna con circa 0,5 Hz.


Registri di sistema

Ci sono un certo numero di registri di sistema che può essere letto per la diagnosi di collegamento e il protocollo. I registri di sistema possono essere visualizzati in un modo simile come uno che mostra una variabile che si riferisce al controllore. Ciò significa che è possibile personalizzare le proprie diagnostica e adattarlo alle proprie esigenze. Alcuni registri sistemi è scrivibile ed è possibile utilizzare i pulsanti di azione per influenzare loro.

Registri di sistema per la connessione

Indirizzo    Funzione
65280Lo stato di collegamento. 0 = sconnesse, 1 = collegato.
65281Ultimo codice di errore.
65282Tempo in secondi è stato collegato il link.
65285Numero di disconnessioni.

Registri di sistema per il protocollo.

Indirizzo    Funzione
64512Stato di protocollo. 0 = sconnesse, 1 = collegato.
64513Codice per il protocollo selezionato.
64514Attiva per il bit. Può essere scritto.
64516Minimo intervallo di polling in ms. Può essere scritto. .
64517Current Modbus Slave Id ( Read-Only ).
64518Requested Modbus Slave Id ( Read/Write ).
64519Modbus max block size. Read-Only.
64520Siemens S7 (ISO-on-TCP) error code.
64521Siemens S7 (ISO-on-TCP) rack.
64522Siemens S7 (ISO-on-TCP) slot.

Registri di sistema per il protocollo. ( Interrogazione ciclica )

Indirizzo    Funzione
64528Numero di domande del sondaggio. Può essere scritto.
64529Sondaggio query al secondo.
64530Numero di byte di dati intervistati al secondo.
64531Tempo per il ciclo di interrogazione in ms.
64532Numero di ritrasmissioni. Può essere scritto.
64533Numero di aree di comunicazione.
64534Area comunicazione attuale.
64535Tempo massimo di ciclo di interrogazione in ms. Può essere scritto.
64536Codice di errore durante il polling. Può essere scritto.

Registri di sistema per il protocollo. ( Trasferimento ).

Indirizzo    Funzione
64544Numero di trasferimenti di dati. Può essere scritto.
64545Tempo per il trasferimento di dati in ms.
64546Tempo massimo per il trasferimento dati in ms. Può essere scritto.
64552Codice di errore durante il trasferimento. Può essere scritto.


HMI Droid Modbus System registers example HMI Droid Modbus System registers example      Odrid HMI System Registers

The example panel in the screenshots above is available for download.

172 mb tcp.led

Download the file and open it in HMI Droid Studio.
Modify the IP-address in the communication parameters settings to match your PLC/controller.
Use the Test run feature or transfer the file to the Android or iOS-device.
This panel (page) is 320 dp wide. On some devices the panel scaling feature therefore must be enabled to fit the workspace.


System flags

Ci sono un certo numero di variabili logiche (flag) della zona variabile di sistema che può essere essere utilizzato per mostrare se la comunicazione funziona.

Indirizzo    Funzione
65280Vero quando viene stabilita la connessione con il controller o PLC. (Registro di sistema 65280 = 1)
64512Vero quando il protocollo di comunicazione in esecuzione. (Registro di sistema 64512 = 1)

hmi droid studio system flags hmi droid system flags hmi droid system flags

The example panel in the screenshots above is available for download.

system flags.led

Download the file and open it in HMI Droid Studio.
Modify the IP-address in the communication parameters settings to match your PLC/controller.
Use the Test run feature or transfer the file to the Android or iOS-device.
This panel (page) is 320 dp wide. On some devices the panel scaling feature therefore must be enabled to fit the workspace.


Addressing variables in xLogics PLC's

Table which shows the principle of how to choose variable area and enter address for accessing the logical variables in xLogics PLCs with the HMI Droid.

Variable designation in the PLC        Variable area        Address
I 1I0
I 2I1
I 3I2
I 4I3
etc
Q 1Q0
Q 2Q1
Q 3Q2
Q 4Q3
etc
B 1Q256
B 2Q257
B 3Q258
B 4Q259
etc
F 1Q1536
F 2Q1537
F 3Q1538
F 4Q1539
etc



Addressing variables in Koyo Click PLC's

Use the Modbus/TCP class 1 selection for protocol.

Bit-variables (X/Y/C/CT/SC)

Address in PLC         Data Type         Modbus 984        
address
Variable area         Variable address        
X1 BIT 100001 I 0
X2 BIT 100002 I 1
X3 BIT 100003 I 2
etc
 
Y1 BIT 8193 Q 8192
Y2 BIT 8194 Q 8193
Y3 BIT 8195 Q 8194
etc
 
C1 BIT 16385 Q 16384
C2 BIT 16386 Q 16385
C3 BIT 16387 Q 16386
etc
 
T1 BIT 145057 I 45056
T2 BIT 145058 I 45057
T3 BIT 145059 I 45058
etc
 
CT1 BIT 149153 I 49152
CT1 BIT 149154 I 49153
CT1 BIT 149155 I 49154
etc
 
SC1 BIT 161441 I 61440
SC2 BIT 161442 I 61441
SC3 BIT 161443 I 61442

Numeric variables (DS/DD/DH/DF)

Address in PLC         Data Type         Modbus 984        
address
Variable area         Variable address        
DS1 INT 400001 Register/Default 0
DS1 INT 400002 Register/Default 1
DS1 INT 400003 Register/Default 2
etc
 
DD1 INT2 416385 Register/Default 16384
DD1 INT2 416387 Register/Default 16386
DD1 INT2 416389 Register/Default 16388
etc
 
DH1 HEX 424577 Register/Default 24576
DH2 HEX 424578 Register/Default 24577
DH3 HEX 424579 Register/Default 24578
etc
 
DF1 FLOAT 428673 Register/Default 28672
DF2 FLOAT 428675 Register/Default 28674
DF3 FLOAT 428677 Register/Default 28676

Words consisting of bit-variables (XD/YD/TD/CTD/SD)

Address in PLC         Data Type         Modbus 984        
address
Variable area         Variable address        
XD1 HEX 357345 AI 57344
XD2 HEX 357347 AI 57346
XD3 HEX 357349 AI 57348
etc
 
YD1 HEX 457857 Register/Default 57856
YD2 HEX 457859 Register/Default 57858
YD3 HEX 457861 Register/Default 57860
etc
 
TD1 INT 445057 Register/Default 45056
TD2 INT 445059 Register/Default 45058
TD3 INT 445061 Register/Default 45060
etc
 
CTD1 INT2 449153 Register/Default 49152
CTD2 INT2 449155 Register/Default 49154
CTD3 INT2 449157 Register/Default 49153
etc
 
SD1 INT 361441 AI 61440
SD2 INT 361442 AI 61441
SD3 INT 361443 AI 61442
etc
 





IDEA-Teknik
Långelanda-Stala 764
SE-472 93 SVANESUND
SWEDEN
                  Telefonnummer

                  e-mail
e-mail adress

Torna su!